Osho: Intimità

Lunedì 30 Gennaio 2017

«Devi lasciar cadere tutte le tue difese, solo così l’intimità diventa possibile. Ciascuno di noi nasconde un’infinità di cose, non solo agli altri, anche a se stesso.
Testi e immagini per la meditazione - yoga - meditation - mindfulness - zen - buddhismo
Se tu sei pronto a essere intimo, incoraggerai anche l’altro a esserlo. La tua semplicità priva di pretese permetterà anche all’altro di gioire della semplicità, dell’innocenza, della fiducia, dell’amore, dell’essere aperto.
Dì solo ciò che pensi. È una vita così breve che non la si dovrebbe sprecare in preoccupazioni sulle conseguenze di questo o di quello.
Non diventare un riformatore, non pretendere di insegnare agli altri e non tentare di cambiarli… Se riuscirai a cambiare te stesso, sarà un messaggio più che sufficiente.
Essere autentico significa essere fedeli a se stessi. E un’esperienza molto pericolosa: pochissimi riescono a viverla! Tuttavia, ogni volta che qualcuno è riuscito a essere fedele a se stesso, ha raggiunto uno stato di grazia, di bellezza e di appagamento così squisiti da essere inimmaginabili.»

“Attraverso l’intimità, con l’amore, diventerai più ricco. E se puoi vivere in profondo amore, in amicizia profonda, in intimità profonda con molte persone, hai vissuto nel modo giusto, e dovunque ti accada di essere, comunque hai imparato l’arte: anche là vivrai felice.”
Osho: Intimità.

http://www.meditare.net/wp/meditazione/intimita-osho/

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *