MEDITAZIONE; Totale Abbandono Nel Sesso

25 SETTEMBRE 2015
Risultati immagini per MEDITAZIONE; Totale Abbandono Nel Sesso

Qualsiasi cosa fai, falla in meditazione e totalmente – anche il sesso. È facile concepire come arrabbiarsi da soli, col sesso non lo è altrettanto, ma puoi anche creare un’orgia sessuale da solo, meditativamente. E dopo aver vissuto questa esperienza ti sentirai diverso. Mentre sei solo, chiuditi in stanza e muoviti come se fossi coinvolto in un atto sessuale. Lascia che il tuo corpo si muova come vuole. Salta e grida – fai qualsiasi cosa ti senti di fare. Falla totalmente. Dimentica ogni cosa – società, inibizioni, filtri mentali, schemi e programmi. 
Muoviti nell’atto sessuale da solo, con meditazione, ma mettici tutta la tua sessualità. Con l’altro, la società è sempre presente, perché è presente l’altro. Ed è difficilissimo essere in un amore talmente profondo da non sentire la presenza dell’altro. Solo in un amore molto profondo, in una intimità molto profonda, è possibile essere con il tuo amante o la tua amata come se lui o lei non ci fossero. Questa è intimità: essere nella stanza con il tuo amante o la tua amata come se fossi solo, senza aver paura dell’altro, in questo caso riesci a muoverti nell’atto sessuale totalmente. Altrimenti l’altro è sempre una presenza che inibisce. L’altro ti sta guardando: “Che cosa penserà lei? Che cosa penserà lui? Guarda cosa stai facendo? Ti stai comportando come un animale!”

Osho

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *