Trova lo zero interiore

Fa’ questo esercizio prima di andare a dormire.
 Sdraiati semplicemente sul letto con gli occhi
chiusi, poi immagina una lavagna; dev’essere più
nera possibile. Adesso visualizza sulla lavagna la figura
di un tre, per tre volte. Inizia a visualizzarlo
una prima volta, poi cancellalo; torna a visualizzarlo
e cancellalo di nuovo; visualizzalo una terza volta
e poi cancellalo.
 A questo punto visualizza la figura numero due,
tre volte; poi visualizza la figura uno, sempre tre
volte; infine visualizza la figura zero, per tre volte.
Quando arriverai a visualizzare per la terza volta
Lo zero, sentirai un incredibile silenzio, quale non
hai mai percepito in precedenza.
 Un giorno cadrai in un silenzio assoluto, come se
l’intera esistenza fosse improvvisamente scomparsa
e non esistesse nulla. Quella sarà una prima intuizione
straordinaria, il primo incredibile bagliore.
 Persevera in questo semplice esercizio ogni sera,
quando stai per andare a dormire, fallo stando semplicemente
sdraiato nel letto; ma ricordati di completarlo,
perché quel processo ti può donare un silenzio
incredibile.
 È un processo semplicissimo, e non richiederà
più di due minuti, tre al massimo, ma ti potresti addormentare
prima di averlo completato.
 Sforzati di completarlo, non addormentarti prima
 che sia comparso il terzo zero; e non avere fretta, fallo
più lentamente e il più amorevolmente possibile.  

 Osho

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *