Osho: Ansima come un cane


 Ogni volta che senti di avere un nodo allo stomaco,

inizia a camminare e ad ansimare come un cane.

Lascia penzolare la lingua, così da aprire totalmente

il passaggio dell’aria. Quell’ansimare può essere utilissimo

e validissimo: se ansimi per mezz’ora, tutta

la tua rabbia scivolerà via in modo incredibilmente

bello: tutto il tuo corpo ne sarà coinvolto.

 Qualche volta, prova questo esercizio nella tua

stanza. Puoi usare uno specchio e abbaiare, oppure

puoi ringhiare. Nell’arco di tre settimane sentirai che

qualcosa scenderà in profondità, molto a fondo dentro

di te accadrà qualcosa: la tua rabbia si rilasserà.

 E allorché la rabbia è rilassata, allorché svanisce, ti sentirai libero.

Osho

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *