il bacio,l’unione e l’eros

foto web google

Il bacio rappresenta l’unione ideale tra l’uomo e la donna. Ideale perchè nel “fluido di giada”, come gli antichi taoisti chiamavano la miscela delle due salive, yin e yang vengono a trovarsi in perfetta armonia…in tal senso si potrebbe dire che il bacio sia del tutto androgino.

Nello Yang Seng Yan Ming Lu (Differire il destino nutrendo la vita) , un testo risalente al V secolo d.C., lo scambio di saliva prodotta dal bacio, avrebbe un potere nutritivo pari a quello dei cinque cereali; inoltre avrebbe proprietà purificanti per lo stomaco meglio di qualsiasi altro medicinale, depurando il sangue dallo zucchero, placa la mente e migliora il colore della pelle. cura delle anemie ) e le vitamine  C,K,H,B2,B5,B6 e B8.
Inoltre contiene endorfine ed encefaline, queste sostanze vengono prodotte dal nostro corpo ed hanno la stessa strttura molecolare dell’oppio ed anche molti dei suoi effetti.
Infine, nella saliva è presente è presente il fattore di crescita dell’epiderme che determina l’effetto cicatrizzante con proprietà cosmetiche. Si potrebbe anche considerare la saliva come una sorte di panacea, un meraviglioso energetico e vitalizzante e, allo stesso tempo, uno psico farmaco naturale dall’azione analgesica.

Quando baciamo, dovremmo cercare di raggiungere un completo rilassamento di tutti i muscoli della faccia, della bocca e della lingua; e quando le due bocche non riescono più a distinguersi, quando diventano un’unica  bocca, solo allora sarà possibile vivere pienamente ed intensamente tutto l’eros che scaturisce dall’unione.

Non esiste, pertanto, chi bacia e chi è baciato. Esiste solo il bacio.

http://diarioquotidianoditaoista.blogspot.it/2013/03/il-baciolunione-e-leros.html

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *