La nostra paura più profonda












La nostra paura piu’ profonda non e’ di essere inadeguati, la nostra paura piu’ profonda e’ di essere potenti oltre ogni limite.

E’ la nostra luce non la nostra oscurita’ a spaventarci.

Ci chiediamo: “chi sono io per essere brillante, straordinario, ricco di talenti”?

Ma in realta’ chi siamo per non esserlo?
Siamo figli di Dio. Farsi umili non serve al mondo.
Non c’e’ niente di illuminato nello svilirsi affinche’ gli altri abbiano certezze su di noi.

Appena lasciamo risplendere la nostra luce inconsciamente permettiamo agli altri di fare altrettanto.
Appena ci liberiamo dalla nostra paura la nostra presenza libera – all’istante – gli altri.

M. Williamson
 http://manas-vidya.blogspot.it/2006/08/la-nostra-paura-piu-profonda.html

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *